Salta al contenuto

USO E MANUTENZIONE

Uso e manutenzione pentole e padelle antiaderenti alta qualità Primecook

Cucinare in modo perfetto e mantenere alte nel tempo le prestazioni delle nostre pentole e padelle è facilissimo con i nostri consigli. E scoprirai con piacere che le nostre pentole antiaderenti sono molto più facili da lavare rispetto alla media di mercato: provare per credere!

Primo lavaggio pentole

Prima del primo utilizzo, lavare la pentola con acqua calda e poco sapone (meglio se delicato) e asciugarla con panno o carta assorbente. Questo perché le pentole nuove sono rivestite di una normale patina protettiva invisibile che se non rimossa può portare a un rapido danneggiamento.

Dopo l’asciugatura è necessario oliare la pentola. Con l’aiuto di carta da cucina distribuisci poco olio in modo uniforme su tutta la superficie, senza risciacquo finale. La procedura va ripetuta ogni 3 – 4 mesi.

Per i futuri utilizzi consigliamo di usare sempre un poco di burro o un goccio di olio, così da mantenere il rivestimento antiaderente perfetto più a lungo.

Pulizia pentole antiaderenti

Per una corretta pulizia ordinaria, dopo averle fatte raffreddare lavare le pentole a mano con acqua calda, asciugarle con carta assorbente e riporle. All’occorrenza usare poco detersivo. Suggeriamo di evitare la lavastoviglie in quanto l’uso di detergenti aggressivi potrebbe rovinare l’antiaderenza.

Manutenzione pentole alta qualità Primecook

Per garantire lunghe performance e massima sicurezza nella cottura evitare l’uso di spugne abrasive e utilizzare solo utensili in legno, nylon e silicone. Ripetere inoltre ogni 3 – 4 mesi la fase di oliatura (vedi primo punto).

Per tutte le altre informazioni visita l’area FAQ.