Salta al contenuto
Ricetta purea di patate, porri e cavolfiori

Ricetta: purea di patate, porri e cavolfiori

Tempo uggioso? Coccolati con un piatto dal caldo abbraccio autunnale, ideale per una cena da soli o in famiglia. Facile da preparare, richiede pochi e semplici ingredienti ed è arricchito da un tocco tipico di stagione: le castagne.

Per la ricetta si ringrazia lo Chef Antonio Paolino.

Purea di patate, porri e cavolfiori: ingredienti per 2 persone

  • 150 g di cavolfiore
  • 250 g di patate
  • 150 g di porri
  • 50 g di olio evo
  • q.b. di sale e pepe
  • q.b. di brodo vegetale
Per decorare: 50 g di castagne lesse

Procedimento

Monda e taglia a fettine sottili il porro. Soffriggilo, in una pentola antiaderente, a fuoco basso, insieme all’olio per 4-5’.

Nel frattempo, pela e taglia le patate a quadretti da circa due cm. Sciacquale, scolale e versale nella pentola. Fai dorare a fuoco alto per altri 3-4’.

Pulisci il cavolfiore e taglialo grossolanamente. Lavalo e versalo insieme alle altre verdure.

Aggiungi un paio di mestoli di brodo e fai cuocere per circa 20’. Aggiusta di sale e pepe.

Al termine della cottura, frulla, immergendo il bamix munito di lama multiuso. Se necessario, aggiungi altro brodo per diluire.

Impatta e decora con del pepe, un filo di olio e castagne lesse.

Buon appetito!

Purea di patate, porri e cavolfiori
Articolo Precedente 5 motivi per non lavare in lavastoviglie le pentole antiaderenti
Prossimo Articolo Padelle antiaderenti: consigli per il primo utilizzo
Italiano
Italiano